Quali sono le regioni europee più esposte alla Brexit

Quali sono le regioni europee più esposte alla Brexit

11/01/2018

BRUXELLES – Torneranno nel vivo a breve i negoziati sull'uscita della Gran Bretagna dall'Unione, dopo che i Ventisette hanno deciso in dicembre che le parti possono iniziare a discutere del futuro partenariato, oltre che finalizzare l'accordo sul divorzio. Intanto il Comitato europeo delle Regioni sta facendo campagna per sensibilizzare i negoziatori sul diverso impatto regionale di Brexit. Alcune ricerche mostrano che a soffrire di più saranno regioni in Irlanda, Germania, Belgio, Olanda e in parte Francia.

Secondo una ricerca del Comitato delle Regioni, l'assemblea comunitaria in cui siedono 350 rappresentanti degli enti locali e regionali di tutta l'Unione, tre sono i campi che più preoccupano oggi le regioni europee per via della prossima uscita del Regno Unito dall'Unione: il commercio, il turismo, l'agricoltura e la pesca. Seguono, tra le preoccupazioni, le politiche comunitarie di coesione, gli investimenti immobiliari e le questioni di cittadinanza.

«L'impatto di Brexit – spiega al Sole/24 Ore il presidente dell'istituzione comunitaria, il socialista belga Karl-Heinz Lambertz, originario della piccola regione germanofona del suo paese – varierà molto nelle nostre regioni e città. Il Comitato europeo delle Regioni è al lavoro per fare in modo che i negoziatori dell'Unione siano pienamente consapevoli di queste differenze e capiscano gli effetti concreti di Brexit per le comunità locali e le economie regionali».
A titolo di esempio, il Comitato delle Regioni nota che le province olandesi di Flevoland e di Overijssel potrebbero subire un calo dell'attività di pesca del 60%.

«L'accordo finale, così come le azioni che l'Unione metterà in atto nella fase di implementazione, dovranno tener conto anche delle esigenze delle nostre regioni e città e limitare il più possibile gli effetti negativi di questa separazione così deplorevole», aggiunge il presidente Lambertz. Brexit è prevista nel marzo 2019.

fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2018-01-09/ecco-regioni-europee-piu-esposte-brexit-145324.shtml?uuid=AEZsgYeD

< Archivio

Iscrivendoti alla newsletter di Gruppo Europa avrai la possibilità di ricevere tutte le informazioni in merito a novità normative sul mondo immigrazione, novità sui servizi offerti dalle nostre agenzie e news sul mondo Gruppo Europa.
Il servizio è semplice e gratuito












I campi contrassegnati con * sono obbligatori.