Gruppo Europa Potenza a Matera per l'evento di inaugurazione della Cattedra Maritain

Gruppo Europa Potenza a Matera per l'evento di inaugurazione della Cattedra Maritain

L'Agenzia Gruppo Europa Potenza, rappresentata dal titolare Dott. Giuseppe Albano e dal Consulente in Migrazione Dott. Giuseppe Trombetta, il giorno 17/07/2017, ha avuto l'onore di partecipare, presso l’auditorium Duni della Città di Matera, all’inaugurazione della Cattedra Maritain, riferita al filosofo cristiano Jaques Maritain, particolarmente attento alle culture e alle religioni con radici, oltre che nel Cristianesimo, anche nell’Ebraismo e nell’Islam.

L’Università della Basilicata e l’ Istituto Internazionale Jacques Maritain di Roma promuovono una Cattedra Maritain quale strumento di comprensione e di intesa tra le religioni e le culture del Mediterraneo. Si tratta di un progetto di vasta portata e di grande impegno sia nel campo della formazione che in quello della diffusione e promozione culturale che vuole prendere l’avvio quest’anno sul piano nazionale e internazionale. Il corso di studi è aperto agli studenti delle Università delle due sponde del Mediterraneo con una formazione di base in scienze umane e sociali.

Sono intervenuti all’inaugurazione, Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera, il Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella, Giampaolo D’Andrea, Capo di Gabinetto del Ministro Dario Franceschini presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Rettrice dell’Unibas Aurelia Sole ed il Segretario generale dell’Istituto internazionale J. Maritain Gennaro Curcio.

L'Intervento conclusivo è stato affidato al Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

L'Agenzia Gruppo Europa Potenza ci tiene a ringraziare l'Istituto Internazionale Jacques Maritain ed il suo Segretario generale Gennaro Curcio per averci dato l'opportunità di partecipare ad un così grande evento culturale. Estremamente valorizzata la tematica del fenomeno migratorio, in tutte le sue sfaccettature, ci vede vicini all'Istituto Internazionale Jacques Maritain. Le nostre competenze maturate nell'ambito della normativa sulla migrazione saranno messe a disposizione della Cattedra Maritain affinché "il Mediterraneo da luogo di sofferenze, di traffici disumani e spesso di morte diventi luogo di scambi di cultura, commercio, esperienze e costumi".

 

< Indietro